Corsi in partenza

Qi Gong: un’antica pratica cinese per il benessere della tua mente e del tuo corpo 

Qi GongInizio mercoledì 27 gennaio 2020
Piazza Farnese, 48 – Roma (Centro) vedi mappa >>

Il Qi Gong, antichissima pratica salutare cinese, mira attraverso il movimento e le posizioni del corpo, il respiro, la concentrazione del pensiero ad ottenere uno stato di benessere fisico e mentale. Stimolando l’energia vitale interna (Qi) si ottiene il potenziamento del sistema immunitario, regolando le funzioni vitali e migliorando le capacità mentali. (Gong) lavoro eseguito correttamente

Bā Duān Jín: traslitterazione (8 pezzi di Broccato) esercizio di Qi GONG MEDICO per la salute, come dei pezzi di stoffa pregiata, gli esercizi vanno ricuciti in sequenza. Ad ogni esercizio è abbinato un nome evocativo a seconda della funzione che intende svolgere lavorando sui meridiani. Ognuno degli otto movimento è stato pensato per interagire con una zona psico-corporea ben precisa ed insieme attivano tutti gli organi interni ed esterni.

Oli essenziali uso pratico – primo livello

Corso Oli essenziali uso pratico primo livelloSabato 1 febbraio 2020
Piazza Montevecchio, 6A  – Roma (Centro) vedi mappa >>

In un piacevole ambiente rilassato ma allo stesso tempo stimolante, si imparano le nozioni base per creare da sé, con gli oli essenziali, le formule più adatte per restare in salute e curarsi.

Il corso, che alla teoria affianca dimostrazioni pratiche, mette in grado ogni partecipante di creare da sé i propri elisir, combinando gli oli essenziali tra loro e con gli oli vettori più adatti al problema da risolvere. Il corso è corredato di una dispensa con le formule per prevenire e curare le unghie fragili, le gengiviti, l’acne, il piede d’atleta, la couperose, le mestruazioni dolorose e altro ancora, e che contiene, inoltre, le schede dettagliate degli oli essenziali e degli oli vettori usate in esse.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Auto-shiatsu e respiro, per aiutarci a vivere meglio

Domenica 2 febbraio 2020
Via Guido Reni, 32 –  Roma (Flaminio) vedi mappa >>

Lo shiatsu si basa su digito-pressioni (shi=dito – atsu=pressione) da effettuare prevalentemente con i pollici. Lo shiatsu Namikoshi è riconosciuto dal Ministero della Salute Giapponese come terapia basata su digito-pressioni nell’ambito dell’anatomia e fisiologia occidentale. Il corso che proponiamo é “introduttivo” alla tecnica dello Shiatsu Namikoshi. Durante il week-end i partecipanti studieranno, in modo particolare, come  effettuare la digito-pressione (perpendicolarità, durata ed intensità) sui vari i punti del corpo.

In questa direzione rivolgeremo l’attenzione al “respiro” ed al “corpo” per usare dolcemente e con consapevolezza le tecniche dello shiatsu e dello yoga, che ci aiuteranno a sviluppare una maggiore relazione/percezione con noi stessi ed a migliorare, calmare tutto l’aspetto psico/fisico. Potrai prevenire e intervenire sui disturbi più comuni (causati dallo stress e da vari affaticamenti), quali il mal di schiena, tensioni al collo, alle spalle, alle braccia, alle mani e all’addome.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Restauro del mobile antico

Corso di Restauro del mobile anticoInizio martedì 04 febbraio 2020
Via Giuseppe Avezzana, 23 – Roma (Prati) vedi mappa >>

Nella bottega di Mario Gasperini, che ha dedicato la sua vita al restauro dei mobili, conoscerete i segreti del restauratore, imparando come lucidare, intarsiare, intagliare, riparare, dorare, conservare e mantenere in vita il vostro passato, perché vi accompagni ancora nel futuro. Imparerete, inoltre, a proteggere i mobili dai tarli con prodotti naturali, non nocivi per la salute.
Il corso prenderà avvio con un 1° livello della durata di 3 mesi, con incontri settimanali di 2 ore e mezza, e prevede la possibilità di proseguire per un ulteriore livello avanzato.
Ogni partecipante potrà portare con sé un mobile di casa o trovare tutto il materiale per imparare nella bottega dell’insegnante.
Numero dei partecipanti: massimo 8 allievi

Seminario di igiene intestinale

Seminario di igiene intestinaleSabato 8 febbraio 2020
Via del Serafico, 167/G – Roma (EUR) vedi mappa >>

Si è ormai accertato che molti dei disturbi di cui soffrono oggigiorno tante persone dipendono in gran parte da un cattivo funzionamento del nostro sistema digestivo. Complice la vita frenetica, il poco riposo e spesso il sonno disturbato, i pasti consumati velocemente e ad orari diversi, i cibi sempre meno genuini, gli snack poco salutari, le merendine, la scarsa idratazione, il consumo di bevande gassate e zuccherate, l’abuso di sostanze eccitanti come caffè, fumo di sigaretta, alcolici e superalcolici, la sedentarietà o lo sforzo fisico intensivo.

Scopo di questo incontro è quello, quindi, di scoprire prima di tutto l’importanza del nostro sistema digestivo, conoscere come è fatto, imparare come farlo funzionare al meglio e scoprire come questo può contribuire a farci riacquistare vitalità, energia, salute e buonumore.
Nel corso del seminario verrà rilasciata una dispensa con gli argomenti trattati.

Corso di panificazione con la pasta madre, tutti i sapori e i profumi del pane

corso di panificazione

Sabato 22 febbraio 2020
Via dei Castelbarco, 31 – Roma (Portuense) vedi mappa >>

Un buon motivo per preparare il pane in casa?
È sempre più difficile acquistare pane che non abbia subito sofisticazioni: farine troppo raffinate e di dubbia provenienza, aggiunta di conservanti per evitare muffe e per migliorare aspetto e consistenza.

Fare il pane in casa è un piacere unico, parola di Sara Papa.

Recuperare una antica tradizione che con il tempo sembrava essersi perduta significa riacquistare un piacere che avvolge tutti i sensi: le sensazioni tattili che ci regala il rituale dell’impasto, il profumo del pane appena sfornato, la vista di una bella pagnotta fragrante fatta con le nostre mani e naturalmente il sapore unico dei prodotti fatti in casa.

Il lievito madre è il migliore tipo di lievitazione in assoluto: il pane è più digeribile, dura di più senza l’uso di conservanti, acquista un odore e un sapore leggermente aciduli e molto particolari, ed è inoltre facilissimo da preparare… fidatevi!

Durante la lezione faremo la conoscenza di tutti gli elementi necessari alla preparazione di pane. Verranno date le nozioni di base sulla pasta madre, sui metodi di mantenimento e sulle modalità di impiego e conservazione; esamineremo i vari tipi di farine ed acque, il sale, lo zucchero e, soprattutto, i lieviti (lievito serale, poolisch, pasta di riporto, lievito naturale, metodo diretto e indiretto); saranno, infine, illustrate le tecniche e la temperatura di lavorazione dell’impasto, le pieghe di rinforzo, la formatura, i tempi di lievitazione e la cottura con e senza vapore.

I partecipanti gestiranno l’impasto fino alla fase delle pieghe, procedendo con le restanti fasi fino alla cottura. Si avrà, tuttavia, modo di vedere nella stessa giornata anche il processo di lievitazione e cottura di un pane ed altro ancora precedentemente preparati.
Ogni partecipante avrà a disposizione una propria postazione di lavoro, dove potrà lavorare direttamente l’impasto previsto per il giorno del corso (infatti non si può imparare a fare il pane se non si sente sotto la pressione delle mani l’impasto che si sta formando).

Ogni partecipante riceverà  un pezzetto di pasta madre da portare a casa.

Erboristeria: corso pratico per la salute (anche per operatori) | Livello base

Corso Erboristeria pratica livello baseInizio mercoledì 26 febbraio 2020
Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

Un corso breve nella durata, ma efficace nella didattica e completo nei contenuti, indirizzato a quanti amano curarsi in modo naturale ed a quanti vogliono fare ingresso nel mondo delle erbe. La particolare struttura lo rende estremamente formativo anche per gli operatori del settore ad ogni livello. Alla fine del seminario è prevista un’escursione nella campagna romana per una conoscenza diretta delle piante.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Fiori di Bach

Corso Fiori di BachInizio mercoledì 04 marzo 2020
Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

I fiori di Bach permettono di rimettersi in sintonia con la nostra essenza, con quelli che sono i nostri sogni e le aspirazioni più vere.
Il campo su cui maggiormente agiscono i Fiori di Bach è quello dell’emotività e degli stati d’animo, ma certamente come la medicina psicosomatica insegna, la mente non è staccata dal corpo, e ciò che si mostra a livello mentale ha un significato ed un’influenza anche sul piano fisico. I segnali che le emozioni danno sono solo dei segnali precedenti a quelli del corpo, vale a dire i sintomi fisici, perciò osservando e conoscendo l’aspetto emotivo e mentale si può correggere anche ciò che succede nel fisico.
Fin dall’antichità c’è sempre stata una stretta unione tra il micro-cosmo (l’individuo) e il macro-cosmo (il cielo, la terra, l’universo); lo stesso può dirsi anche per il corpo e la mente, è sufficiente pensare solamente per un istante a come l’organismo risponde ad una paura: tensione muscolare, dilatazione della pupilla, blocco delle capacità verbali, ecc. Tutti questi eventi mostrano come viene vissuto quell’istante, istante che non dipende solo dal corpo, ma anche e soprattutto dalla mente che percepisce quel momento come un istante in cui difendersi.
Pochissimo ha scritto Bach per illustrare il suo pensiero, ma le finestre da lui aperte ci mostrano la via infinita da percorrere per la conoscenza di noi stessi e per la conseguente guarigione psicofisica.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Oli essenziali uso pratico – secondo livello

Corso Oli essenziali secondo livelloSabato 7 marzo 2020
Piazza Montevecchio, 6A  – Roma (Centro) vedi mappa >>

Il corso è studiato per coloro che già conoscono le proprietà e gli usi degli oli essenziali e vogliono approfondire il tema.

I partecipanti, attraverso la conoscenza della legge dei cinque movimenti – aria, fuoco, acqua, terra ed etere – secondo le antiche leggi dell’alchimia insiti nel corpo-mente – potranno applicare gli oli essenziali sui punti di digitopressione per il proprio benessere.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Disegno e pittura: Week-end d’arte con il metodo di Betty Edwards

Corso di disegno e pittura: week-end d'arteSabato 14 e domenica 15 marzo 2020
Via Piana, 11 – 00060 Ponzano Romano (RM) vedi mappa >>

I seminari della Professoressa Irma Weissenbach si propongono di insegnare le tecniche di disegno e pittura con il fine di sviluppare la creatività personale: gli incontri sono rivolti a tutti, anche e soprattutto a coloro che pensano di non poter avere alcuna capacità artistica.
Quasi tutti credono, infatti, che disegnare e dipingere siano una qualche magica esperienza che nasce dalla mano, mentre in realtà ciò che ci permette di esprimere la nostra creatività è una differenziata e specializzata attività visiva. Si disegna e si dipinge, insomma, con l’occhio e non con la mano. Per disegnare bene è, dunque, necessario saper vedere, cosa che generalmente non siamo abituati a fare.

I seminari si basano su due grandi principi:

  • la stimolazione della parte destra del cervello più competente della sinistra per percepire la complessità della realtà visiva e per analizzarla allo scopo del disegno;
  • l’incremento della fiducia in sé, e in particolare della fiducia nel rapporto tra la mano e l’occhio (tale confidenza viene spesso ostacolata nella vita adulta da varie resistenze mentali).

Immersi nella splendida cornice della Riserva Naturale Tevere-Farfa e suoi dintorni, imparerete attraverso il metodo di Betty Edwards ad usare la parte destra del cervello, conoscerete un metodo meditativo e rilassante per spirito e corpo, e vi scoprirete a raggiungere risultati sorprendenti. I seminari vogliono essere, in primo luogo, una educazione alla visione: vedrete con gli occhi dell’artista e scoprirete il bambino che è in voi.
Nel programma dei seminari saranno trattate le diverse tecniche artistiche dalla matita al carboncino, all’acquarello, fino alla pittura ad olio e acrilico. Saranno approfonditi la questione della composizione e della costruzione del quadro, la cromatologia ed i problemi della prospettiva. Ci si concentrerà soprattutto sullo studio dal vero della natura, del paesaggio e delle nature morte. Si useranno matite, carboncini e pastelli ad olio, per studiare il disegno. Più avanti si studieranno i colori ad acquarello ed si approfondiranno le composizioni cromatiche. Durante ogni week-end si svolgerà un tema che vi porterà avanti nella vostra formazione artistica.
I seminari si basano sul piacere di disegnare piuttosto che sulla valutazione dei risultati ottenuti e si svolgeranno in un ambiente non competitivo, con una particolare attenzione allo scioglimento dell’autocritica.
Ogni partecipante potrà iscriversi ad uno o più seminari.
Anche chi pensa di essere negato per il disegno e la pittura rimarrà molto sorpreso dei risultati.

I Tarocchi

Corso sui tarocchiArcani Maggiori:
1° incontro: sabato 21 marzo 2020
2° incontro: domenica 22 marzo 2020

Arcani Minori:
un sabato a formazione di gruppo

Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

Nella definizione di Hajo Banzhaf i tarocchi sono un gioco di carte tramandato dall’antichità che, accanto al suo contenuto spirituale, ha sempre trovato largo uso come oracolo.
Il corso intende illustrare il complesso ed affascinante universo simbolico dei tarocchi, e si articola in due seminari frequentabili separatamente:

Arcani Maggiori. I Tarocchi e l’iniziazione dell’Eroe
I Tarocchi sono un gioco di carte i cui contenuti nascono da antichi simboli e tradizioni. Nonostante queste carte siano utilizzate soprattutto a scopo divinatorio, nel corso si considererà il loro aspetto simbolico, mitologico e psicologico, principalmente a partire dal racconto Perceval o il Racconto del Graal dell’autore medievale Chrétien de Troyes.
L’obiettivo del seminario è, attraverso costanti riflessioni, avvicinare lo studio dei Tarocchi al percorso di vita di ogni partecipante, che troverà nelle carte un originale e valido aiuto per comprendere più profondamente i principali compiti, difficoltà, crisi e sfide che la vita presenta.
Verranno analizzate, in sequenza, le ventidue carte illustrate dei Tarocchi (gli Arcani Maggiori). Lo studio della loro simbologia verrà accompagnato dalla lettura del Perceval. Nell’ultimo incontro si imparerà a giocare con i Tarocchi a scopo di auto-conoscenza.

Arcani Minori
Oltre alle ventidue carte con immagini chiamate Arcani Maggiori, ci sono i cinquantasei Arcani Minori che comprendono i quattro ‘semi’ o ‘colori’ presenti anche nei normali mazzi di carte. Questi cinquantasei Arcani Minori riguardano la nostra quotidianità in tutti i suoi aspetti (emotivo, materiale, mentale ed energetico) e sono un prezioso strumento per conoscere la realtà e comprendere i nostri problemi.
Nel corso di questo modulo saranno presentati tutti gli Arcani Minori, illustrandoli nel loro significato, e alcuni sistemi di disposizione delle carte.

Si consiglia l’acquisto di un mazzo di Tarocchi.

Erbe spontanee: corso pratico per riconoscerle, raccoglierle e usarle in cucina e per la salute

erbe spontanee

Domenica 22 marzo 2020
Via San Francesco, 2 – Nazzano (RM) vedi mappa >>

Questo corso nasce dall’incontro di Cristina e Lorenzo, fondatori dell’Associazione Arcobaleno96, con Laura Grandinetti, in occasione di una sua visita in campagna, a Nazzano vicino Roma. Laura ci ha portato a camminare nella campagna intorno a casa, dove in pochi minuti ha raccolto un cestino con una grande varietà di erbe spontanee che poi abbiamo mangiato, sia cotte che crude.

Una vera sorpresa! Questa piccola ma magica esperienza ci ha dato l’idea di creare questo corso, che ben si abbina a quelli di erboristeria ed oli essenziali.

Il corso si svolge in una giornata, almeno una a stagione, passata all’aperto a imparare a riconoscere e raccogliere erbe, fiori e bacche spontanei. Ogni incontro prevede una breve passeggiata durante la quale si prendono alcuni campioni di piante delle quali saranno spiegati proprietà e utilizzi. Segue la pausa pranzo, durante la quale si condivide il cibo, si cucinano le erbe raccolte e si prepara un’insalata con erbe e fiori. Dopo pranzo si passa quindi a catalogare le piante, distinguendole in commestibili, non commestibili e curative.

Attiva-mente: a piccoli passi verso il benessere

Attiva-menteSabato 28 Marzo 2020
Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

Attiva-Mente o Dinamica del benessere psicosomatico insegna in modo diretto e con risultati sorprendenti a usare al meglio i meccanismi basilari della nostra mente immaginativa e inconscia per vivere meglio il rilassamento e l’ascolto del corpo, l’immaginazione creativa e la visualizzazione. È un metodo semplice, veloce, efficace per l’equilibrio interiore e per la salute, basato sulla visualizzazione e su recenti scoperte scientifiche ad essa correlate.

Le tecniche mentali immaginative sono strumenti di lavoro tanto semplici quanto potenti. Potenti proprio perché semplici. Esse sono codificate su basi scientifiche, e la metodologia adottata ha come fondamento il principio della relazione mente-corpo.

Nella nostra epoca milioni di persone al mondo impiegano tecniche mentali basate sull’immaginazione creativa per migliorare la propria salute e la qualità della propria vita in modo naturale.
Queste tecniche sono molte e diverse, e funzionano. Il motivo è semplice: la mente serve proprio a quello, a vivere meglio. È un dono della natura che ci ha permesso di imparare, evolvere, costruirci la vita che viviamo ed eventualmente migliorarla.