Corsi in partenza

Oli essenziali uso pratico – primo livello

Corso Oli essenziali uso pratico primo livelloSabato 13 ottobre 2018
Via del Serafico, 167G – Roma (EUR) vedi mappa >>

In un piacevole ambiente rilassato ma allo stesso tempo stimolante, si imparano le nozioni base per creare da sé, con gli oli essenziali, le formule più adatte per restare in salute e curarsi.

Il corso, che alla teoria affianca dimostrazioni pratiche, mette in grado ogni partecipante di creare da sé i propri elisir, combinando gli oli essenziali tra loro e con gli oli vettori più adatti al problema da risolvere. Il corso è corredato di una dispensa con le formule per prevenire e curare le unghie fragili, le gengiviti, l’acne, il piede d’atleta, la couperose, le mestruazioni dolorose e altro ancora, e che contiene, inoltre, le schede dettagliate degli oli essenziali e degli oli vettori usate in esse.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Alimentazione naturale

Corso di Alimentazione naturaleInizio sabato 13 ottobre 2018
Via dei Monti di Creta, 104 – Roma (Aurelio) vedi mappa >>

L’alimentazione rappresenta un aspetto fondamentale per la salute ed ogni medico dovrebbe essere in grado di dare le giuste direttive nutrizionali ai propri pazienti. Infatti, una sana ed equilibrata alimentazione non solo è alla base della prevenzione dello stato di malattia ma aiuta ad ottenere veri e propri miracoli.
Scopo del corso è l’acquisizione di conoscenze che consentano di modificare fattori di rischio noti per le più comuni patologie: diabete, obesità, deficit dell’attenzione, ipertensione, arteriosclerosi, tumori. Verranno descritti i principi base di una corretta alimentazione e come eliminare importanti cancerogeni ambientali presenti nei cibi più insospettabili.
Ogni incontro è disegnato per fornire attività da svolgere nel mese successivo che hanno lo scopo di aiutare ad attualizzare quanto appreso in teoria. Mese dopo mese si riuscirà così a ri-creare un nuovo stile di vita, sostituendo mano a mano vecchie abitudini con nuove pratiche in grado di potenziare il livello di salute e ripristinare il nostro peso naturale.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Erbe spontane: riconoscimento, raccolta, come utilizzarle

erbe spontanee

Domenica 14 ottobre 2018
Via San Francesco, 2 – Nazzano (RM) vedi mappa >>

Questo corso nasce dall’incontro di Cristina e Lorenzo, fondatori dell’Associazione Arcobaleno96, con Laura Grandinetti, in occasione di una sua visita in campagna, a Nazzano vicino Roma. Laura ci ha portato a camminare nella campagna intorno a casa, dove in pochi minuti ha raccolto un cestino con una grande varietà di erbe spontanee che poi abbiamo mangiato, sia cotte che crude.

Una vera sorpresa! Questa piccola ma magica esperienza ci ha dato l’idea di creare questo corso, che ben si abbina a quelli di erboristeria ed oli essenziali.

Il corso si svolge in una giornata, almeno una a stagione, passata all’aperto a imparare a riconoscere e raccogliere erbe, fiori e bacche spontanei. Ogni incontro prevede una breve passeggiata durante la quale si prendono alcuni campioni di piante delle quali saranno spiegati proprietà e utilizzi. Segue la pausa pranzo, durante la quale si condivide il cibo, si cucinano le erbe raccolte e si prepara un’insalata con erbe e fiori. Dopo pranzo si passa quindi a catalogare le piante, distinguendole in commestibili, non commestibili e curative.

Restauro del mobile antico

Corso di Restauro del mobile anticoInizio martedì 16 ottobre 2018
Via Giuseppe Avezzana, 23 – Roma (Prati) vedi mappa >>

Nella bottega di Mario Gasperini, che ha dedicato la sua vita al restauro dei mobili, conoscerete i segreti del restauratore, imparando come lucidare, intarsiare, intagliare, riparare, dorare, conservare e mantenere in vita il vostro passato, perché vi accompagni ancora nel futuro. Imparerete, inoltre, a proteggere i mobili dai tarli con prodotti naturali, non nocivi per la salute.
Il corso prenderà avvio con un 1° livello della durata di 3 mesi, con incontri settimanali di 2 ore e mezza, e prevede la possibilità di proseguire per un ulteriore livello avanzato.
Ogni partecipante potrà portare con sé un mobile di casa o trovare tutto il materiale per imparare nella bottega dell’insegnante.
Numero dei partecipanti: massimo 8 allievi

Vista consapevole – vederci meglio con il metodo Bates

Vista consapevoleSabato 20 e domenica 21 ottobre 2018
Via Guido Reni, 32 – Roma (Flaminio) vedi mappa >>

Hai occhi sempre stanchi o secchi? Non riesci più a mettere a fuoco né da lontano né da vicino? Sei miope e vuoi finalmente fare qualcosa per vedere meglio? Sei presbite e sei stufo di portare occhiali sempre più forti?Gli occhiali sono proprio una schiavitù!

Il metodo Bates ti può aiutare!

E’ un sistema olistico, volto a portare alla luce le cause che ti hanno provocato i problemi visivi.

Con il metodo Bates “vedi” immediatamente miglioramenti, non è un miracolo, è come funziona la Natura: quando inizi a cambiare le abitudini visive, gli occhi rispondono subito. Potrai scoprire che vedere bene senza occhiali è bello! Perché rinunciarvi? La vista è il nostro senso più importante, e ancora più degli altri sensi può rendere la nostra vita piena e soddisfacente. Le attività proposte non sono semplice ginnastica visiva: favoriscono la visione naturale attraverso il lavoro con gli occhi e con la mente che è dietro agli occhi.

La visione naturale è…naturale. Vedere bene è un’arte che si può imparare.

Corso di doratura e restauro su legno

Corso di doratura e restauro su legnoInizio sabato 20 ottobre 2018
Via Tor de’ Conti, 5 – Roma (Centro) vedi mappa >>

Il corso di doratura e restauro del legno offre l’opportunità di imparare un’antica professione molto richiesta ma che purtroppo sta scomparendo, sotto la guida del maestro Enzo Giovannoni che da oltre quaranta anni restaura dorature e laccature antiche nella sua bottega a due passi da Piazza Venezia, in un luogo affascinante e pieno di storia.

La doratura del legno è una tecnica impiegata fin dai tempi antichi: nel medio evo era molto utilizzata in ambito pittorico, specialmente nell’arte bizantina dove serviva ad esaltare l’effetto visivo delle aureole dei santi o il brillare del sole, o ad illuminare le vesti o i fondi delle icone.
Ancora oggi può essere utilizzata per impreziosire un oggetto oppure per restaurare antichi manufatti quali cornici, lumi o mobili.

Proponiamo un percorso in due livelli, il primo introduttivo l’altro avanzato.
Partendo da un inizio teorico si arriverà ad acquisire le diverse tecniche essenziali del mestiere di doratore:
– doratura a guazzo e a missione;
– restauro della doratura dell’oggetto antico: dall’integrazione delle parti mancanti, all’applicazione della foglia d’oro vero, fino alla brunitura e patinatura finale;
– la tecnica della lacca veneziana, dell’argento a mecca e del finto marmo.
Il corso di doratura e restauro offre l’opportunità unica di lavorare manualmente in un vero laboratorio di doratura, e di apprendere le basi dell’arte, per praticarla semplicemente per hobby, o approfondirne con costanza e dedizione le tecniche per farne una professione.

Distillazione delle piante aromatiche

Corso Distillazione delle piante aromaticheSabato 20 ottobre 2018
Via Goffredo Mameli, 9 – Roma (Trastevere) vedi mappa >>

Una giornata per imparare a conoscere le tecniche di distillazione ed iniziare a sperimentare l’estrazione di oli essenziali e acque aromatiche.
La parte teorica, partendo da storia ed evoluzione della distillazione, illustrerà le fasi, i procedimenti e gli strumenti propri della produzione domestica di oli essenziali e idrolati: dalla selezione delle piante aromatiche, alla scelta degli estrattori, alla manipolazione e conservazione degli estratti.
Nella parte pratica, cui sarà dedicata la parte principale della giornata, si procederà alla distillazione di una pianta e alla separazione dell’olio essenziale dall’acqua aromatica.
A fine corso l’acqua aromatica sarà regalata ai partecipanti: si consiglia di portare un barattolo di vetro con tappo ermetico.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Corso di panificazione con il lievito madre

corso di panificazione

Martedì 23 ottobre 2018
Via Goffredo Mameli, 9 – Roma (Trastevere) vedi mappa >>

Un buon motivo per preparare il pane in casa?
È sempre più difficile acquistare pane che non abbia subito sofisticazioni: farine troppo raffinate e di dubbia provenienza, aggiunta di conservanti per evitare muffe e per migliorare aspetto e consistenza.
Il lievito madre è il migliore tipo di lievitazione in assoluto: il pane è più digeribile, dura di più senza l’uso di conservanti, acquista un odore e un sapore leggermente aciduli e molto particolari, ed è inoltre facilissimo da preparare… fidatevi!

Durante la lezione faremo la conoscenza di tutti gli elementi necessari alla preparazione di pane, focacce e molto altro ancora. Verranno date le nozioni di base sulla pasta madre, sui metodi di mantenimento e sulle modalità di impiego e conservazione; esamineremo i vari tipi di farine ed acque, il sale, lo zucchero e, soprattutto, i lieviti (lievito serale, poolisch, pasta di riporto, lievito naturale, metodo diretto e indiretto); saranno, infine, illustrate le tecniche e la temperatura di lavorazione dell’impasto, le pieghe di rinforzo, la formatura, i tempi di lievitazione e la cottura con e senza vapore.
Per necessità legate ai tempi, i partecipanti gestiranno l’impasto fino alla fase delle pieghe, procedendo con le restanti fasi fino alla cottura a casa. Si avrà, tuttavia, modo di vedere anche il processo di lievitazione e cottura di un pane ed altro ancora precedentemente preparati.
Ogni partecipante avrà a disposizione una propria postazione di lavoro, dove potrà lavorare direttamente l’impasto previsto per il giorno del corso (infatti non si può imparare a fare il pane se non si sente sotto la pressione delle mani l’impasto che si sta formando).

Al termine della lezione i partecipanti potranno degustare quanto preparato (pani, pizze, torte, focacce ecc.).
Ogni partecipante riceverà in omaggio un pezzetto di pasta madre.

Etichette alimentari

Corso per imparare a leggere le etichette alimentariMartedì 23 e 30 ottobre 2018
Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

Con questi due incontri, il primo dedicato agli alimenti “convenzionali” presenti nella normale distribuzione (supermercati e altri)  il secondo a quelli venduti nei negozi biologici, cercheremo di colmare le frequenti lacune legate ad un argomento di importanza strategica come le informazioni riportate in etichetta, perché solo attraverso la loro corretta comprensione potremo capire cosa porteremo effettivamente sulle nostre tavole.
Acquistare un alimento significa scegliere consapevolmente, per questo motivo è necessario conoscere e riconoscere gli alimenti. La pubblicità è il mezzo attraverso il quale le aziende fidelizzano le nostre scelte, mentre la nostra cultura personale ci permette di essere realmente liberi di scegliere. Esistono sul mercato prodotti alimentari, simili ma molto diversi tra loro, alcuni definiti convenzionali ed altri ottenuti secondo il metodo di coltivazione e di allevamento biologico. Conoscere la differenza tra prodotti è estremamente importante per tutelare le scelte di noi consumatori e per dare il giusto sapore alla nostra libertà.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Fiori di Bach

Corso Fiori di BachInizio mercoledì 24 ottobre 2018
Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

I fiori di Bach permettono di rimettersi in sintonia con la nostra essenza, con quelli che sono i nostri sogni e le aspirazioni più vere.
Il campo su cui maggiormente agiscono i Fiori di Bach è quello dell’emotività e degli stati d’animo, ma certamente come la medicina psicosomatica insegna, la mente non è staccata dal corpo, e ciò che si mostra a livello mentale ha un significato ed un’influenza anche sul piano fisico. I segnali che le emozioni danno sono solo dei segnali precedenti a quelli del corpo, vale a dire i sintomi fisici, perciò osservando e conoscendo l’aspetto emotivo e mentale si può correggere anche ciò che succede nel fisico.
Fin dall’antichità c’è sempre stata una stretta unione tra il micro-cosmo (l’individuo) e il macro-cosmo (il cielo, la terra, l’universo); lo stesso può dirsi anche per il corpo e la mente, è sufficiente pensare solamente per un istante a come l’organismo risponde ad una paura: tensione muscolare, dilatazione della pupilla, blocco delle capacità verbali, ecc. Tutti questi eventi mostrano come viene vissuto quell’istante, istante che non dipende solo dal corpo, ma anche e soprattutto dalla mente che percepisce quel momento come un istante in cui difendersi.
Pochissimo ha scritto Bach per illustrare il suo pensiero, ma le finestre da lui aperte ci mostrano la via infinita da percorrere per la conoscenza di noi stessi e per la conseguente guarigione psicofisica.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Jin shin do® – corso introduttivo

Jin Shin Do: corso introduttivoSabato 27 e domenica 28 ottobre 2018
Piazza Montevecchio, 6A – Roma (Centro) vedi mappa >>

In un piacevole ambiente rilassato ma allo stesso tempo stimolante, si imparano le nozioni base per usare efficacemente, già da subito, i punti di digitopressione Jin shin Do® nella vita quotidiana.
Il corso, che alla teoria affianca dimostrazioni pratiche, mette ogni partecipante in grado di prevenire e porre rimedio, con cognizione di causa, ai disturbi più comuni causati dallo stress quali: mal di testa, mal di schiena, tensioni al collo e alle spalle, dolori articolari, ansia e ai disturbi del sonno.
Jin shin Do® deriva da una speciale sintesi tra la tecnica di digitopressione giapponese, la teoria di agopuntura cinese, la filosofia taoista e alcune tecniche di psicologia occidentale. La sua particolare efficacia e gli effetti immediati sono dovuti proprio alla sinergia del lavoro su corpo e mente che tornano in uno stato di equilibrio.

Numero massimo di partecipanti: otto.
Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.